FORNACE MORANDI

EUGENIO_SALVATO_YOUNG_DIGITAL_MOBILE_DISPENSA_RENDER

Cliente: YD
Oggetto: Interior design
Credits: Riccardo Pischedda, Marco Gomiero, Eugenio Salvato

Siamo alla fine dell’800, laddove oggi sorge il vasto e vivace quartiere Arcella di Padova, si estendeva un’area a vocazione agricola. Sfruttando i terreni argillosi retaggio del vecchio alveo del fiume Brenta, venne costruita in quegli anni, dalla famiglia Morandi, l’omonima fornace. Dismessa alla fine del ‘900 e riqualificata nei primi anni duemila, è oggi un polo direttivo e commerciale, con un suo glorioso passato e un futuro tutto da scrivere. L’impronta architettonica della fornace è fortemente intelligibile, la facciata, i muri in cotto, l’alta ciminiera. Chiamati a realizzare un complemento d’arredo per uno spazio polifunzionale al suo interno, ci siamo dovuti confrontare con l’identità del luogo e la sua storia. Abbiamo voluto assecondare la tensione fra storia e contemporaneità, disegnando un arredo con chiari richiami all’arte povera ma, al contempo, proiettato verso la modernità con un pensile essenziale sospeso da una leggera struttura in metallo!


EUGENIO_SALVATO_MODELLAZIONE_STAMPA_3D_SCARPA_03
PROTOTIPO CALZATURA

Next Project

See More